sabato 24 settembre 2016

Addio a Ser Bru


E' giunta ieri la notizia della morte di Sergio Bruzzone (Ser Bru). Nato a Genova nel 1941, aveva fatto parte del gruppo "Che l'inse?", divenuto poi "Gigi d'Armenia".
Gli esordi come autore furono sulla rivista genovese "Aenigma" nel 1969 e la sua notevole produzione di giochi in versi si è protratta fino al 2011.
Lo ricordo come partecipante assiduo dei congressi e convegni enigmistici.

venerdì 23 settembre 2016

Campioni in TV

La squadra degli enigmisti, formata da Velvet, Moreno, Nelli e Celtic ha vinto la puntata odierna di "Boom", il telequiz condotto su Canale 9 da Max Giusti. Grande lotta con la squadra avversaria (anche questa molto valida), uno scontro a livelli finora mai raggiunti nella trasmissione.
I nostri amici enigmisti saranno di nuovo in gara lunedì prossimo alle 20,20.

martedì 20 settembre 2016

Il Dragomanno

Cartolina scritta nel 1958 dal grande Dragomanno (Domenico Capezzuoli, Monte Argentario 1913 - Firenze 1980).
Debuttò a soli 14 anni sulla "Favilletta" e divenne uno straordinario autore non solo nel campo dei "poetici", ma anche nei "brevi" e nelle crittografie. Fu anche fortissimo solutore.
Medico di famiglia e consulente di istituti di specializzazione sanitaria, ebbe l'incarico di medico in servizio al teatro Verdi di Firenze e al Maggio Musicale fiorentino.

martedì 13 settembre 2016

La Principessa Lontana

Giusta Fermi (La Principessa Lontana) nacque a Piacenza nel 1892 e morì nel 1966. Fu una notevole solutrice e collaborò come autrice soprattutto alla "Diana d'Alteno", alla "Favilla Enigmistica" e alla "Corte di Salomone", ma anche al "Labirinto" e a "Penombra". Curò la rubrica enigmistica su "Il Santuario di Caravaggio".

martedì 6 settembre 2016

L'Arte Enigmistica

Una cartolina dell'ing. Aldo Santi (Il Duca Borso) col timbro della sua rivista "L'Arte Enigmistica", pubblicata dal novembre del 1931 al dicembre del 1936.

domenica 28 agosto 2016

Il Soffio

Cartolina della ditta padovana "Gennaro & Toti" spedita nel 1932 da Sabatino Toti (Il Soffio).
Il Soffio collaborò alla fine degli Anni Venti alla "Favilla Enigmistica" e poi alla "Corte di Salomone". Fece parte del gruppo padovano "Antenorei" e fu anche un grande appassionato di dama.
Trasferitosi da Padova a Roma, gestì un negozio di riparazioni per calzature, nei pressi dello studio fotografico di Ascanio, suo collega nel gruppo "Noi" (come ricordava Favolino sul "Labirinto" nel 1988).

martedì 16 agosto 2016

La premiazione di Riccardo

Riccardo Benucci (per gli enigmisti Pasticca) ha ricevuto il prestigioso premio senese di cui ho parlato in un precedente post.
Traggo la foto dalla pagina facebook di Riccardo (non so chi sia l'autore dello scatto, ne pubblicherò il nome se gli amici senesi vorranno comunicarmelo).
Tanti complimenti a Pasticca, sia per il premio sia per la sua attività in campo enigmistico e letterario.